Esposizione Permanente

Piano 4

Il piano quattro
fa conoscere alle persone l’ambiente di alta montagna.
In una parte del piano
si entra in un tunnel immersivo,
cioè una galleria dove si vede
un video su tutte le pareti.
Fuori dal tunnel immersivo,
su una parete di roccia,
c’è una lingua di ghiaccio
cioè la parte più bassa di un ghiacciaio.

Piano 3

Al piano tre, da una parte troviamo un percorso
che ci fa entrare negli ambienti della montagna,
come il bosco e le praterie.
Qui troviamo anche gli animali che ci vivono,
come ad esempio l’orso bruno.
Dall’altra parte troviamo una stanza
che sembra un bosco,
dove i bambini possono esplorare e giocare.
Questa stanza si chiama Stanza delle scoperte.

Piano 2

Il piano due parla della storia delle Dolomiti
cioè le montagne del Trentino Alto Adige.
Il piano ci spiega come sono nate
e come sono cambiate queste montagne in tanti anni.
Questo piano parla anche delle calamità naturali,
cioè delle catastrofi causate dai pericoli della natura.
I pericoli naturali sono ad esempio:
frane, valanghe, alluvioni o terremoti,
che cambiano la forma del territorio
e possono essere un grave rischio per l’uomo.
In fondo al piano c’è un grande spazio
per le mostre che durano solo alcuni mesi.

Piano 1

Il piano uno è diviso in due parti:
la prima parte è un corridoio a forma di chiocciola
e parla della storia degli esseri umani,
cioè delle persone
che vivevano nella preistoria, cioè tantissimi anni fa,
e che vivevano sulle Alpi, cioè sulle montagne.
La seconda parte
parla del futuro delle persone e della Terra.
Qui troviamo dei tavoli
che ci fanno vedere,
con degli oggetti e dei video,
come l’uomo sta cambiando l’ambiente in cui vive.
Sempre in questa zona
c’è un laboratorio che si chiama FabLab
In questo laboratorio possiamo usare delle macchine,
comandate dai computer,
per inventare e creare cose nuove.

Piano 0

Al centro del piano zero troviamo
la palestra della scienza.
La palestra della scienza
è una parte del museo
dove possiamo fare degli esperimenti
per conoscere e capire le cose.
Sempre al piano zero c’è il Maxi Ooh!,
cioè uno spazio dove i bambini
da 0 anni ai 5 anni,
con i loro genitori,
possono divertirsi molto.

Piano -1

Il piano meno uno parla di evoluzione
cioè di come è nata e cambiata la vita sulla Terra.
Parla delle prime forme di vita,
degli animali estinti, cioè che non ci sono più,
come i dinosauri,
e dei mammiferi che popolano tutto il mondo.
Nella sala dopo ci spiegano
cos’è il DNA e la storia della vita.
Il DNA è una cosa che si trova nelle cellule
e contiene delle informazioni.

Subito dopo troviamo uno spazio
per le mostre che durano solo alcuni mesi.
Questo spazio si chiama Piccolo vuoto.

Da qui possiamo entrare nella serra tropicale
con dentro le piante e alcuni animali
delle montagne della Tanzania.
Possiamo entrare in una vera foresta tropicale
tra rane e uccelli
e piante come il cacao, il caffè, il banano e la vaniglia.
I ricercatori del MUSE studiano anche le piante
e gli animali della Tanzania.

carousel-03
il Grande vuoto