RICERCA E COLLEZIONI MUSEALI

RICERCA E COLLEZIONI MUSEALI

I ricercatori che lavorano al Muse,
studiano la Natura,
le piante e gli animali che vivono insieme sulla Terra
e il clima che sta cambiando.

Gli esperti del Muse studiano l’ecosistema alpino,
cioè tutto ciò che vive sulle Alpi
e si è adattato bene all’ambiente.

I ricercatori studiano:

    • gli animali più piccoli (come i girini)
      e quelli più grandi (come gli orsi)
    • le piante più piccole (come le alghe)
      e quelle che possono crescere molto (come gli abeti)
    • organismi piccolissimi come i batteri
      che si possono vedere solo al microscopio.

Studiano anche tutto quello che sulla terra non ha vita
ma che può cambiare, come:

  • i minerali, le rocce,
  • il ghiaccio e l’acqua dei fiumi e dei laghi.

I ricercatori del MUSE devono conoscere molto bene la natura alpina
e tutti i suoi cambiamenti.
Conoscere bene la natura ci aiuta
a non rovinare l’ambiente in cui viviamo
ma ad averne cura
e a fare in modo che rimanga sempre
sano, bello e pulito.

Se partecipiamo al progetto “Citizen Science”,
cioè “La scienza dei cittadini”,
possiamo, ad esempio, usare il nostro cellulare
per inviare al MUSE la foto di un animale curioso
trovato nel nostro giardino
e farci dire il nome.

Possiamo anche avvertire il MUSE
che abbiamo trovato un “focolaio” di zanzare,
cioè un posto umido dove le zanzare hanno deposto le uova.

20221116_Ricerca
Attività di ricerca